Articles

Using correspondence to underline changes in a historiographical network. Ideas for an inter-archival analysis starting from the correspondence between Armando Sapori, Gino Luzzatto, Roberto S. Lopez and Angelo Sraffa


Abstract


The purpose of this study is to analyze some correspondence exchanges to surface links between recurrent entities found in documents, which form a complex network in which correspondents, books, articles and persons cited in the letters, quoted entities linked to academic world and the documents themselves are linked together.
The perspective of the multidimensionality of the environment in which sources are, which is composed by the vertical dimension – the correspondence containing the single documents -– and the horizontal dimension – represented by the links between the vertical dimensions – helps to proceed with the analysis of these inter-archival links. This analysis is made of two levels: the focus on correspondence (distant reading) and then on single document that is part of the correspondence (close reading). The correspondence between Armando Sapori and Gino Luzzatto was the starting point for the creation of the dataset, expanded with documents from correspondences between Roberto Sabatino Lopez and Gino Luzzatto, Armando Sapori and Lopez, Angelo Sraffa and Sapori. The results of network analysis make explicit the connections between the various entities: at the macro level they underline changes over time of correspondence, while at the micro level they highlight links between nodes within individual documents.

Keywords


Correspondence; Inter-archival link; Multidimensionality; Network.

Full Text:

TESTO (Italiano)


DOI: http://dx.doi.org/10.4403/jlis.it-12582

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunifi-25803

References


Opere citate nelle lettere analizzate

Asatani, Kimitaka, e Junichiro Mori, Masanao Ochi, Ichiro Sakata. 2018. “Detecting trends in academic research from a citation network using network representation learning.” PLoS ONE 13. DOI: https://doi.org/10.1371/journal.pone.0197260.

Aymard, Maurice. 2005. “Luzzatto, le Annales e il rinnovamento della storia economica europea nella prima metà del ‘900.” In Gino Luzzatto storico dell’economia, tra impegno civile e rigore scientifico, a cura di Paola Lanaro, Venezia: Ateneo, 99:75–95.

Barabàsi, Albert L. 2004. Link. La nuova scienza delle reti. Torino: Einaudi.

Bastian, Mathieu, e Heymann Sebastien, Jacomy Mathieu. 2009. “Gephi: an open source software for exploring and manipulating networks. International AAAI Conference on Weblogs and Social Media.” Ultimo accesso 21 luglio 2019: https://www.informatik.unileipzig.de/~stjaenicke/Survey.pdfhttps://www.aaai.org/ocs/index.php/ICWSM/09/paper/view/154.

Casali, Antonio. 1980. Storici italiani fra le due guerre: La Nuova Rivista Storica, 1917-1943. Napoli: Guida.

Cencetti, Giorgio. 1937. “Sull’archivio come «Universitas rerum».” Archivi 4:3-13.

Ciasca, Raffaele. 1965. “Un anno con Luzzatto.” Nuova rivista storica, 49:137–144.

Franceschi, Franco. 2018. “Armando Sapori e la storiografia internazionale.” In Armando Sapori, a cura di Stefano Moscadelli e Marzio A. Romani, 73–100. Milano: Università Bocconi Editore.

Geerlings, Lonneke. 2015. “A Visual Analysis of Rosey E. Pool’s Correspondence Archives. Biographical Data, Intersectionality, and Social Network Analysis.” Proceedings of the First Conference on Biographical Data in a Digital World 2015, edited by Serge Braake, Antske Fokkens, Ronald Sluijter, Thierry Declerck, Eveline Wandl-Vogt. Ultimo accesso il 21 luglio 2019: http://ceur-ws.org/Vol-1399/.

Giorgi, Andrea, e Stefano Moscadelli. 2019. “«Leggo sempre volentieri le lettere del vostro bravo corrispondente». Reti di persone e istituzioni nelle corrispondenze di storici ed eruditi nei decenni centrali dell’Ottocento.” In Erudizione cittadina e fonti documentarie. Archivi e ricerca storica nell’Ottocento italiano (1840-1880), a cura di Andrea Giorgi, Stefano Moscadelli, Gian Maria Varanini, Stefano Vitali, 71–165. Firenze: Firenze University Press.

Grandjean, Martin. 2018. “Les réseaux de la coopération intellectuelle (La Société des Nations comme actrice des échanges scientifiques et culturels dans l’entre-deux-guerres).” Tesi di dottorato, Università di Losanna.

Guglielmotti, Paola. 2017. “Roberto Sabatino Lopez.” In Dizionario biografico degli italiani. Ultimo accesso 21 luglio 2019: http://www.treccani.it/enciclopedia/roberto-sabatino-lopez.

Lemercier, Claire. 2015. “Formal network methods in history: why and how?” Social Networks, Political Institutions, and Rural Societies, Brepols. Ultimo accesso 21 luglio 2019. DOI: 10.1484/M.RURHE-EB.4.00198.

Mazzotti, Omar. 2005. “L’archivio Luzzatto: un profilo.” In Gino Luzzatto storico dell’economia, tra impegno civile e rigore scientifico, a cura di Paola Lanaro, 151–160. Venezia: Ateneo.

McShane, Bronagh A. 2018. “Visualising the Reception and Circulation of Early Modern Nuns’ Letters.” Journal of Historical Network Research 2:1–25.

Milone, Ferdinando. 1965. “Gino Luzzatto: l’uomo.” Nuova rivista storica 49:1–12.

Mogavero, Valeria. 2018. “«A Ca’ Foscari c’era un maestro»: nascita di un’amicizia nelle lettere di Gino Luzzatto e Roberto Lopez.” Venetica 55:115–52.

Moretti, Mauro. 2018. “Attorno ad Armando Sapori: reti accademiche e storiografiche.” In Armando Sapori, a cura di Stefano Moscadelli e Marzio A. Romani, 101–124. Milano: Università Bocconi Editore.

Moscadelli, Stefano. 2018. “Armando Sapori: la biografia e l’archivio.” In Armando Sapori, a cura di Stefano Moscadelli e Marzio A. Romani, 3–35. Milano: Università Bocconi Editore.

Moscadelli, Stefano, e Assuntina Paldino. 2018. “Il carteggio tra Angelo Sraffa e Armando Sapori conservato presso la Biblioteca comunale degli Intronati di Siena. Edizione, con un’appendice di lettere di Piero Sraffa.” Bullettino senese di storia patria 125:202–288.

Rollinger, Christian, e Marten Düring, Martin Stark, Robert Gramsch-Stehfest. 2017. “Editors’ Introduction.” Journal of Historical Network Research 1:I–VII. DOI: doi.org/10.25517/jhnr.v1i1.19.

Rossi, Ernesto. 1965. “Il nostro Luzzatto.” Nuova rivista storica 49:160–65.

Sapori, Armando. 1926. La crisi delle compagnie mercantili dei Bardi e dei Peruzzi. Firenze: Olschki.

____. 1971. Armando Sapori ricorda, I: Mondo finito. Milano-Varese: Istituto editoriale cisalpino.

____. 1971. Armando Sapori ricorda, II: Cose che capitano, Milano-Varese: Istituto editoriale cisalpino.

____. 2018. “La mia esperienza alla Bocconi”, a cura di Stefano Moscadelli e Giuliana Sapori. In Armando Sapori, a cura di Stefano Moscadelli e Marzio A. Romani, 157–196. Milano: Università Bocconi Editore.

Sapori, Armando (a cura di). 1934. I libri di commercio dei Peruzzi. Milano: Treves.

Stephan, Jänicke, e Greta Franzini, Muhammad F. Cheema, Gerik Scheuermann. 2015. “On Close and Distant Reading in Digital Humanities: A Survey and Future Challenges.” In Borgo, Rita, e Fabio Ganovelli, Ivan Viola, Eurographics Conference on Visualization. State of The Art Report. Ultimo accesso 21 luglio 2019: https://www.informatik.uni-leipzig.de/~stjaenicke/Survey.pdf.

Tarello, Giovanni. 1980. “Widar Cesarini Sforza.” In Dizionario biografico degli italiani. Ultimo accesso 21 luglio 2019: http://www.treccani.it/enciclopedia/widar-cesarini-sforza.

Turi, Gabriele. 1978. “Il problema Volpe.” Studi Storici 19:175–186.

Valacchi, Federico. 2008. L’archivio digitale come bene culturale. Ultimo accesso 21 luglio 2019: http://eprints.rclis.org/11673/.

____. 2013 “Poli archivistici e trasformazioni del modello conservativo. Il caso del polo archivistico del Fermano.” Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage 7:305–314.

____. 2018. Archivio: concetti e parole. Milano: Editrice Bibliografica.

Van Vugt, Ingeborg. 2017. “Using Multi-Layered Networks to Disclose Books in the Republic of Letters.” Journal of Historical Network Research 1:25–51. DOI: doi.org/10.25517/jhnr.v1i1.7.

Zalin, Giovanni. 1994. “Lettere di Luigi Einaudi nell’epistolario di Gino Luzzatto (1937-1946).” Nuova rivista storica 78:415–438.

Zavattoni, Francesco. 2017. “«Caro Sapori, intanto diamoci del tu, come avremmo dovuto fare già da un pezzo». Edizione critica del carteggio tra Armando Sapori e Gino Luzzatto (1926-1945).” Tesi di laurea magistrale, Università degli studi di Siena. Ultimo accesso 21 luglio 2019: https://www.academia.edu/37771949/_Caro_Sapori_intanto_diamoci_del_tu_come_avremmo_dovuto_fare_gi%C3%A0_da_un_pezzo_._Edizione_critica_del_carteggio_tra_Armando_Sapori_e_Gino_Luzzatto_1926-1945_.

____. Di prossima pubblicazione. “Allievo, maestro: due storici e il loro carteggio.” Ricerche storiche.

Opere citate nelle lettere analizzate

Cassi, Gallio. 1915. Il mare Adriatico: sua funzione attraverso i tempi. Milano: Hoepli.

Ciasca, Raffaele. 1927. L’arte dei medici e speziali nella storia e nel commercio fiorentino dal secolo XII al XV. Firenze: Olschki.

Dal Pane, Luigi. 1932. La questione del commercio dei grani nel Settecento in Italia. Milano: Vita e Pensiero.

Davidshon, Robert. 1929. Firenze ai tempi di Dante, trad. di E. Dupré Theseider, Firenze: Bemporad.

Floridia, Santi. 1926. Geografia per le scuole medie superiori in conformità dei programmi ufficiali del 31 dicembre 1925. Palermo: Sandron.

Fossati, Antonio. 1936. Il pensiero economico del Conte g. F. Galeani napione (1748-1830). Torino: Fedetto e C.

Labriola, Antonio. 1925. Saggi intorno alla concezione materialistica della storia (Ricostruzione di Luigi Dal Pane). Bologna: Cappelli.

Latouche, Robert. 1929. “Recensione di Ciasca 1927.” Revue historique de droit français et étranger 8:807–808.

Lopez, Roberto S. 1938. Storia delle colonie genovesi nel Mediterraneo. Bologna: Zanichelli (Istituto nazionale di cultura fascista. Studi giuridici e storici).

____. 1941. “The Trade of Medieval Europe: the South.” In The Cambridge economic history of Europe from the decline of the Roman empire, edited by John H. Clapham, cap. V. Cambridge: Cambridge University press.

____. 1942. State Colleges, “Public Monopolies and ‘Regalia’ in the Roman and Byzantine Empires.” Tesi di dottorato, University of Wisconsin-Madison.

____. 1945. “Silk Industry in the Byzantine Empire.” Speculum 20:1–42.

Lot, Ferdinand. 1927. La fin du monde antique et le début du Moyen Âge. Parigi: La renaissance du livre.

Luzzatto, Gino. 1926. “Rassegna di storia economica.” Nuova Rivista Storica 10:71–74.

____. 1927. “Rassegna di storia economica.” Nuova Rivista Storica 11:159–161.

____. 1929. “Sull’attendibilità di alcune statistiche economiche medievali.” Giornale degli economisti e rivista di statistica 69:122–134.

____. 1948. Storia economica dell’Età moderna e contemporanea, II, L’Età contemporanea dal 1700 al 1894. Padova: Cedam.

Mirot, Leòn, e Eugenio Lazzareschi. 1929. “Lettere di mercanti lucchesi da Bruges a Parigi (1407-1421).” Bollettino storico lucchese 1:165–199.

Reynolds, Robert e Roberto S. Lopez. 1946. “Odoacer: German or Hun?” The American Historical Review 52:36–53.

Sapori, Armando (a cura di). 1934. I libri di commercio dei Peruzzi, a cura di Armando Sapori. Milano: Treves.

____. 1922. “Le compagnie dei Bardi e dei Peruzzi in Inghilterra nei secoli XIII e XIV.” Archivio storico italiano 80:5–63.

____. 1926. La crisi delle compagnie mercantili dei Bardi e dei Peruzzi. Firenze: Olschki.

____. 1929. “L’attendibilità di alcune testimonianze cronistiche dell’economia medievale.” Archivio storico italiano 87:19–30.

____. 1938. “Il commercio internazionale nel Medioevo.” In VIII° Congrès international des sciences historiques, Zurich, 1938, Communications présentées. Parigi: Presses universitaires de France.

____. 1942. Mercatores (Vorwort von Giorgio Molfino; mit 30 Bildtafeln; Zeichnungen von Giulio Cisari; Űbersetzung aus dem Italienischen von Walter Batereau. Milano: Garzanti.

____. 1945a. La posizione dei ceti intellettuali (conferenza tenuta il 20 gennaio 1945 al Teatro dei «Fidenti»). Firenze: Tip. Marzocco.

____. 1945b. Conservatori, monarchia, costituente (conversazione tenuta a Pisa nella sede del Comitato di liberazione il 25 maggio 1945). Pisa: Tip. V. Lischi e F.i.

____. 1945c. La questione sociale (conversazione tenuta a Pisa nella sede del Comitato di liberazione il 10 luglio 1945). Pisa: Tip. V. Lischi e F.i.

____. 1945d. Così parla l’uomo di sinistra (conversazione tenuta a Pisa nella sede del Comitato di liberazione l’11 luglio 1945). Pisa: Tip. V. Lischi e F.i.

____. 1946. Mondo finito. Roma: Ed. Leonardo.

Vinogradoff, Paul G. 1927. Villainage in England. Essays in English Mediaeval History. Oxford: Oxford University Press.

Volpe, Gioacchino. 1936. “Principî di risorgimento nel ‘700 italiano.” Rivista storica italiana, I (poi in Volpe, Gioacchino. 1967. Pagine risorgimentali, 9–58. Roma: Giovanni Volpe editore).


Article Metrics

Metrics Loading ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Copyright (c) 2020 Francesco Zavattoni

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

JLIS.it is a journal of the SAGAS Department, University of Florence, published by EUM, Edizioni Università di Macerata (Italy).